Logo Genti e Paesi

Genti e Paesi

USA WEST

Viaggi Estero

Parti per un tour epico attraverso le meraviglie dell’Ovest degli Stati Uniti!
Il Grand Canyon, Mesa Verde, Arches National Park
Bryce Canyon National Park, Las Vegas, Death Valley
Mammoth Lakes e Yosemite National Park, San Francisco
Perché scegliere questo viaggio?
Paesaggi Mozzafiato – Diversità Geologica e Culturale – Esperienze Autentiche – Itinerario Variegato – Opportunità Fotografiche

PROGRAMMA DI VIAGGIO

10 agosto: Roma – Los Angeles
Partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino con volo di linea ITA AZ 620 delle ore 9:20 diretto a Los Angeles; arrivo alle ore 13:10; dopo le formalità doganali, incontro con la guida parlante italiano, che vi attenderà all’uscita, per assistervi col trasferimento in bus privato in hotel; pomeriggio a disposizione. Sistemazione nelle camere riservate presso l’hotel Holiday Inn LAX Airport.
11 agosto: Los Angeles – Kingman
Prima colazione in hotel. Al mattino, incontro con la guida e partenza con pullman privato alla volta dell’Arizona, passando per il deserto di Mojave; arrivo a Kingman, importante località posta sulla Route 66, e possibilità di visitare il locale museo dedicato alla “Mother Road”; pernottamento presso l’hotel Hampton Inn Kingman.
12 agosto: Kingman – Grand Canyon
Prima colazione in hotel. Partenza lungo il percorso della Route 66 con visita di Seligman (località che ha ispirato il film “Cars”) e di Williams; proseguimento per il Parco del Grand Canyon, una gola profonda e immensa creata dal fiume Colorado con un’altezza di circa 1500 metri e una lunghezza di circa 450 km, un abisso che si divarica fra due sponde: North e South Rim. Fra queste il canyon si allarga e si restringe lungo il suo interminabile percorso, arrivando anche a una distanza di 29 km.; pernottamento all’hotel Grand Canyon Plaza.
13 agosto: Grand Canyon – Page
Prima colazione in hotel. In mattinata completamento della visita del South Rim, tra cui il Desert View, punto panoramico del South Rim. Si prosegue, raggiungendo Page e visitando l’Antelope Canyon “X”, dove ammirerete un continuo gioco di luci e ombre e verrete rapiti dalle forme sinuose delle pareti che assumono tutte le varietà di colori dal giallo al rosso; successivamente, visita dell’Horseshoe Bend. Possibilità di visitare la Diga del Glen Canyon ed il Lago Powell. Pernottamento all’hotel Courtyard by Marriott di Page.
14 agosto: Page – Monument Valley – Kayenta
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta della Navajo Indian Reservation, sino a raggiungere la Monument Valley, un’indelebile icona del West americano, con i tre grandi monoliti di sabbia rossa che si stagliano sull’orizzonte. Il parco tribale “navajo” (30.000 ettari), istituito nel 1958, si trova al confine tra lo stato dell’Arizona e lo stato dello Utah. Scoprirete la suggestiva vallata con una escursione a bordo di mezzi fuoristrada
(durata 1 ora e ½). Trasferimento a Kayenta e pernottamento all’hotel Monument Valley Inn.
15 agosto: Kayenta – Durango
Prima colazione in hotel. Partenza per il Parco della Mesa Verde, affascinante sito archeologico, dove sarà possibile prendere parte a visite guidate dei villaggi rupestri, come l’imperdibile Cliff Palace; proseguimento per Durango dove è consigliata, tra l’altro, la visita della stazione ferroviaria; pernottamento al Best Western Plus Rio Grande Inn Durango.
16 agosto: Durango – Moab
Prima colazione in hotel; partenza per lo Utah, per raggiungere il Parco di Arches, famoso per le particolari formazioni rocciose a forma di arco, tra cui spicca lo spettacolare Delicate Arch, ideale per assistere al tramonto. Pernottamento a Moab all’hotel Best Western Plus Greenwell Inn.
17 agosto: Moab – Bryce Canyon
Prima colazione in hotel; attraverserete il Parco di Capitol Reef e raggiungerete il Bryce Canyon, meraviglia della natura nello stato dello Utah. Visita guidata del parco. Simboli di questo parco sono gli “Hoodoos”, formazioni geologiche naturali alte e sottili, prodotte dall’erosione di sedimenti rocciosi dei fiumi e dei laghi, e caratterizzate da una colorazione tendente al rosso, all’arancio, al rosa e al bianco. Un altro simbolo è il “Natural Bridge”, un grande e affascinante arco scolpito in un’ampia fessura della roccia. È come immergersi in un anfiteatro ai margini di una meravigliosa foresta. Pernottamento al Best Western Ruby’s Inn.
18 agosto: Bryce Canyon – Las Vegas
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta dello Zion National Park, famoso per le sue sontuose formazioni di arenaria rosa. L’erosione degli agenti atmosferici sviluppatasi in milioni di anni ha creato una spettacolare area caratterizzata da grandi rocce incise di sabbia rosa e bianca nella terra dei Navajo. Un parco naturale affascinante, caratterizzato da una gola profonda scavata dal fiume Virgin, un canyon ampio e davvero mozzafiato con dei dirupi che calano a picco per circa 3.000 metri. Dopo la visita, si prosegue sino a raggiungere Las Vegas, una sorta di paese dei balocchi e parco divertimenti aperto 24 ore su 24, si trova nello stato del Nevada, è la città giusta per chi ama il rischio del gioco, il divertimento sfrenato e il lusso ostentato. Chi visita per la prima volta Las Vegas non può non rimanere colpito dalle le luci, i colori e gli effetti ottici delle vie del centro. La strada principale della città, The Strip, è un lungo viale di circa tre miglia che taglia in due la città e ospita i più grandi e sontuosi hotel e casinò esistenti al mondo.
Pernottamento all’hotel Luxor.
19 agosto: Las Vegas – Mammoth Lakes
Colazione in hotel; lascerete il vasto deserto del Nevada per iniziare l’ascesa sulle maestose montagne della Sierra Nevada. Lungo il percorso sosta alla Death Valley (condizioni climatiche permettendo). Su una superficie di circa 13.500 chilometri quadrati, Death Valley è un panorama pieno di contrasti: il punto più basso nell’emisfero occidentale, altissime montagne, gigantesche dune sabbiose, valli isolate e crateri vulcanici, una delle meraviglie della natura, con il suo paesaggio arido e desertico. La “Valle della Morte” registra le temperature più calde del pianeta, a volte più di 50 ° C all’ombra. Da Visitare all’interno di questo parco sono sicuramente: Lo Zabriskie Point rivela una bella tavolozza di colori all’alba e al tramonto; il Badwater è il punto più basso del’emisfero occidentale, si trova a circa 85 m sotto il livello del mare; Salt Creek, le acque del lago che sono evaporate per il calore hanno lasciato del sale in superficie.
Dopo la visita si raggiunge la località di Mammoth Lakes rinomata stazione sciistica californiana. Due meravigliosi scenari da non perdere sono quelli di Rainbow Falls e Devil’s Postpile, quest’ultimo famose per le sue colonne di basalto dalla forma esagonale. Pernottamento in hotel.
20 agosto: Mammoth Lakes – Oakhurst
Prima colazione in hotel. Lasciata Mammoth Lakes si raggiunge il suggestivo passo Tioga, attraverso il qualche si accede al famosissimo Parco Nazionale di Yosemite. Il più famoso della California, con i suoi paesaggi scolpiti da ghiacciai preistorici, qui si potranno ammirare le imponenti cascate, le sue rigogliose foreste e le massicce formazioni rocciose che caratterizzano questa magnifica area naturale. Un paesaggio da togliere il fiato. Le caratteristiche principali del parco nazionale di Yosemite, in California, sono le sue imponenti montagne di granito roccioso. E per questo, vi è una montagna che si erge sopra il resto, conosciuta come “El Capitan”. Molto belle da vedere perché si è in mezzo alla natura e si possono apprezzare dei bei paesaggi. “El Capitan” è diventata la grande icona di Yosemite National Park. Pernottamento a Oakhurst, all’Holiday Inn Express Oakhurst.
21 agosto: Oakhurst – San Francisco
Prima colazione in hotel. Il tour proseguirà verso ovest alla volta di San Francisco, una delle mete più conosciute degli Stati Uniti. Ha sviluppato una propria personalità grazie al mix di culture ed etnie diverse, come i nativi americani, coloni spagnoli, avventurieri in cerca di oro e numerosi immigrati europei, africani e asiatici. Infatti, ci sono di quartieri come Japantown, Little Italy e Chinatown. San Francisco è famosa per il Golden Gate Bridge che si vede molto spesso nei film, è il simbolo della città, si può anche attraversare a piedi e godere di una bella vista della baia di San Francisco. L’isola di Alcatraz, si trova al centro della baia di San Francisco. Qui si trova la famosa prigione che ora è in disuso, ma si può visitare la struttura e vedere come vivevano i detenuti. Un altro aspetto caratteristico di San Francisco sono le strade che sono un continuo sali e scendi, per la ripidezza delle strade che però concedono delle viste spettacolari sulla città e sui monti attorno. È molto famosa Lombard Street con curve super ripide che avrete sicuramente visto in qualche film. “Fisherman’s Wharf”, da porto di pescatori è diventato uno dei principali luoghi per il tempo libero e lo shopping della città; pernottamento all’hotel Holiday Inn Express
Fisherman’s Wharf.
22 agosto: San Francisco
Prima colazione in hotel. Oggi è prevista una visita della città con guida e pullman dell’intera giornata. Pernottamento in hotel.
23 agosto: Partenza da San Francisco
Prima colazione in hotel. Prima parte della mattinata a disposizione; successivamente, trasferimento in pullman (no guida) per l’aeroporto, in tempo utile per la partenza del volo ITA AZ 641 delle ore 15:15 diretto a Roma Fiumicino.
24 agosto: Arrivo a Roma
Arrivo a Roma alle ore 12:15

ASSICURAZIONI
GOWorldSafe è inclusa nella quota di partecipazione e prevede:
• Assicurazione Annullamento viaggio inclusa con formula All Risk (compreso Covid e quarantena). È inclusa
nella quota e vale in caso di annullamento a seguito di qualsiasi evento esterno imprevisto documentabile oltre alle
motivazioni mediche, patologie della gravidanza e riacutizzazioni improvvise delle preesistenti.
• Assistenza sanitaria completa con Struttura Organizzativa h24.
• Assicurazione delle Spese Mediche fino a € 10.000 (raccomandata integrazione con GOWorldSafe PLUS).
• Bagaglio assicurato fino a € 1.000 con anticipo spese di prima necessita .
• Assistenza ai familiari rimasti a casa.
GOWorldSafe PLUS è una irrinunciabile polizza integrativa facoltativa, che ti permette di ottenere un’importante estensione del massimale spese mediche, delle causali di annullamento assicurate, delle riprotezioni Covid ed
altro ancora. Puo essere opzionata solo contestualmente alla prenotazione.
Premio assicurativo a persona: € 69,00 incluse imposte. Comprende:
• Spese mediche ospedaliere. Èstensione del massimale assicurato da € 10.000 a € 300.000 Èuro per le spese mediche
farmaceutiche ospedaliere incontrate all’estero (ulteriore estensione su richiesta).
• Annullamento per qualsiasi causa. Fino a 11 giorni lavorativi prima della partenza, sei assicurato anche se rinunci
per qualsiasi motivo anche non documentabile: puoi annullare e modificare la prenotazione per una partenza successiva.
• Annullamento a seguito di gravi eventi nel luogo di destinazione (compreso terrorismo). Se da 10 giorni lavorativi,
fino al giorno della partenza, dovessero accadere gravi eventi sul luogo di destinazione viaggio che non ti lasciano
tranquillo (bellici, terroristici, eventi naturali catastrofali, cicloni etc) puoi annullare e modificare la prenotazione.
• Garanzie aggiuntive speciali Covid.
• Viaggi Rischi Zero prevede le spese di riprotezione durante il soggiorno e di rientro in caso di eventi straordinari e
forza maggiore
• Spese di riprotezione viaggio: se perdi l’aereo, non perdi tutto.
INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I PASSEGGERI ITALIANI CHE HANNO VISITATO CUBA
I cittadini italiani che hanno visitato Cuba dopo il 12/1/2021 devono richiedere il visto e non possono entrare negli Stati Uniti con l’ESTA.
Tale restrizione si applica anche per gli individui che si sono recati, dal 1 marzo 2011 in poi, in uno dei seguenti
Paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen.

 

  • Quota di partecipazione € 4845.00

Chiedi disponibilità

Per qualiasi informazione puoi chiamare i numeri

+39 06 8530 1758
+39 335 464 918

Potrebbe interessarti anche....

Ateneacropoli
BucarestCastellodiPeles
Torna in alto

Newsletter
Genti e Paesi

Per restare sempre aggiornati su tutte le nostre attività e iniziative, vi invitiamo a seguire i nostri canali sui social media e a visitare regolarmente il nostro sito web.

Grazie ancora per aver scelto di unirvi a noi. Non vediamo l’ora di condividere con voi momenti indimenticabili e di crescere insieme come comunità.

Info corsi