Logo Genti e Paesi

Genti e Paesi

LAGO MAGGIORE ISOLE BORROMEE & LAGO D’ORTA

Viaggi Italia

DESCRIZIONE
La quota comprende

 

Bus G.T. di recente costruzione accuratamente sanificato e con sistema innovativo riciclo area per tutti i trasferimenti e le escursioni in programma,
sistemazione presso Hotel Lo Scoiattolo o similare,
trattamento di mezza pensione,
bevande ai pasti,
tutte le visite guidate come da programma,
battello per le Isole Borromee,
battello per l’Isola di San Giulio,
ingressi al Giardino Botanico, Palazzo Borromeo, Villa Taranto,
accompagnatore,
assicurazione medico bagaglio e Covid.

 

La quota non comprende

eventuale tassa di soggiorno,
ingressi non specificati,
auricolari,
mance,
extra di carattere personale,
assicurazione annullamento facoltativa Euro 30,00,
tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

 

PROGRAMMA

Primo giorno: Roma – Piacenza – Massino Visconti
Incontro dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Piacenza. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo e visita guidata di Piacenza: da Piazza Cavalli parte l’itinerario alla scoperta del centro storico della città di Piacenza. È il cuore della città, che prende il nome dalla scultura dei due cavalli di bronzo che portano come destrieri Alessandro Farnese, grande stratega e condottiero, e suo figlio Ranuccio. È con la dinastia Farnese che inizia il periodo ducale della città, scelta nel 1545 come capitale del Ducato di Parma e Piacenza. Sulla piazza si affaccia il Palazzo Gotico o Palazzo del Comune, costruito alla fine del XIII secolo che ancora conserva le forme medievali. Al termine delle visite proseguimento per Massino Visconti, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

 

Secondo giorno: Lago d’Orta – Villa Taranto
Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata al piccolo borgo medioevale di Orta. Piazza Motta, aperta verso il lago proprio di fronte all’isola di S. Giulio, rappresenta da sempre il cuore dell’abitato con il suo “Palazzotto” del 1582. Il centro del paese è caratterizzato da abitazioni del XVI e XVII secolo che, con i piccoli balconcini di ferro battuto, testimoniano il tipico artigianato locale dell’epoca. La visita prosegue con il trasferimento, su battellini privati, all’Isola di S. Giulio, nota per la basilica romanica fondata, secondo la tradizione, dallo stesso S. Giulio alla fine del IV secolo, più volte ampliata e completamente ricostruita tra XI e XII secolo. L’attiguo palazzo ottocentesco ospita una comunità di monache benedettine. Ritorno a Orta con battellini privati e pranzo libero. Nel pomeriggio partenza con la guida alla volta del magnifico giardino botanico di Villa Taranto, uno dei giardini botanici più ricchi d’Italia, tra le maggiori attrazioni turistiche del Lago Maggiore. Trasformato nel 1931 dal Capitano McEacharn, ha oltre 20.000 varietà di piante, alcune rarissime, importate da ogni parte del mondo. Il giardino si estende su un’area di 20 ettari ed è attraversato da 7 km di viali e le spettacolari fioriture si susseguono ininterrottamente da aprile ad ottobre. Al termine della visita rientro in hotel, cena e pernottamento

 

Terzo giorno: Isole Borromee
Prima colazione in hotel, intera giornata dedicata alle Isole Borromee con guida. Partenza con battello alla volta dell’Isola Bella e visita del Palazzo Borromeo con i suoi bellissimi affreschi del Tiepolo e Tempesta, la galleria degli arazzi e del lussureggiante giardino sul lago. Proseguimento per l’Isola dei Pescatori, pittoresco villaggio dei Pescatori, passeggiata guidata e tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento della navigazione alla volta di Isola Madre e visita dello splendido giardino botanico ricco di piante rare e fiori esotici. Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento

 

Quarto giorno: Arona – Roma
Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata di Arona: è la prima città che s’incontra sulla sponda piemontese del Lago Maggiore arrivando da sud, è uno dei maggiori centri commerciali e turistici del Lago, con i suoi circa15.000 abitanti, è la città più popolosa del lago, dopo Verbania. Il centro storico è ricco di edifici caratteristici come, ad esempio, la Collegiata di Santa Maria, dedicata alla Vergine nascente, la Chiesa dei Santissimi Martiri. Nella parte bassa della città si trova il Palazzo di Giustizia del XV secolo con portico ad archi ogivali. La neoclassica Villa Ponti, oggi patrimonio comunale, sede di mostre e convegni che ospitò Napoleone Bonaparte e fu sede della Mondadori durante l’ultima guerra mondiale. Partenza per il rientro in sede con pranzo libero lungo il percorso

 

  • Prezzo a persona € 450.00

Chiedi disponibilità

Per qualiasi informazione puoi chiamare i numeri

+39 06 8530 1758
+39 335 464 918

Potrebbe interessarti anche....

taorminatravel
golfirenze
Torna in alto

Newsletter
Genti e Paesi

Per restare sempre aggiornati su tutte le nostre attività e iniziative, vi invitiamo a seguire i nostri canali sui social media e a visitare regolarmente il nostro sito web.

Grazie ancora per aver scelto di unirvi a noi. Non vediamo l’ora di condividere con voi momenti indimenticabili e di crescere insieme come comunità.

Info corsi