Logo Genti e Paesi

Genti e Paesi

Basilicata CIAK …. si parte !!!

Viaggi Italia

ORARIO DI RITROVO E PARTENZA
Civitanova Marche: ritrovo – rifornimento Eni / ex Mc Donald’s

 

Corridonia: ritrovo Bar Paola

 

NAVETTA a/r  € 15 a persona

Ancona sud (rotatoria Pittarello) / Porto Recanati (casello autostradale)

 

POSSIBILITA’ DI CARICO LUNGO IL PERCORSO STRADALE

 

PROGRAMMA GIORNALIERO
1° giorno: Civitanova Marche – Tricarico

Ritrovo dei partecipanti, sistemazione in pullman GT e partenza alla volta della Basilicata. Pranzo libero.

Nel primo pomeriggio incontro con la guida per la visita di Tricarico: città definita arabo-normanna,

antica cittadina situata nel cuore della Lucania interna, ricca di monumenti e protagonista di una storia

millenaria, intrecciata, da un lato, con la diocesi di cui è sede sin dal X secolo, e, dall’altro, con la cultura

delle genti che l’hanno popolata. Visita guidata seguendo le numerose testimonianze delle più importanti

dominazioni in Italia Meridionale, da non perdere i famosi cicli pittorici di P.A. Ferro del XVI secolo che

abbelliscono le numerose chiese e conventi della città. Proseguimento del viaggio e arrivo dei partecipanti

in serata in hotel. Sistemazione delle camere riservate, cena pernottamento.

 

2° giorno: Matera – Gravina

Prima colazione in hotel. Intera giornata visita con guida. Mattinata dedicata a Matera, la città dei Sassi e

ai suoi famosi rioni immersi in un paesaggio unico al mondo, e location di importanti produzioni

cinematografiche: il quartiere Barisano e Caveoso, gli splendidi affacci da piazza duomo dove è stata

girata la scena in cui Daniel Craig (James Bond) in dalla Spectre e in sella a una moto, mette a repentaglio

la processione della Madonna della Bruna, e poi piazza Pascoli, per ammirare il paesaggio mozzafiato

sulla murgia e riconoscere i luoghi della passione di Mel Gibson oppure il calvario di Pier Paolo Pasolini.

Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per la vicina città di Gravina, definita da Federico II di Svevia

“giardino delle delizie”. La cittadina è costruita sull’orlo di un costone roccioso detto “gravina” con grotte

naturali, un tempo abitate ed un ricco patrimonio di chiese rupestri sotterranee tra le quali la più

importante è quella intitolata a San Michele, patrono della città. Visita del centro storico e dell’altra

location utilizzata per le riprese di No Time To Die il ponte dell’acquedotto da dove Bond si lancia per

mettersi in salvo. Al termine delle visite, rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

3° giorno: Pisticci – Bernalda

Prima colazione in hotel. Trasferimento alla vicina Pisticci per la scoperta del paese dalle origini greche, e

famoso per il suo bel centro storico fatto dalle “casedde” a schiera, tipico esempio di architettura

contadina, e inserito nei più bei centri storici d’Italia. Luchino Visconti lo definì “paese del mal di luna,

degli ulivi, degli arcobaleni” quando prima di girare il suo capolavoro “Rocco e i suoi fratelli” fece visita al

paese da dove partì la famiglia di Rocco Parondi per Milano, egli volle scoprire i volti, e le tradizioni che

avrebbe portato con se per la costruzione dei personaggi del grande film neorealista. Pisticci fu il paese

simbolo dell’emigrazione dal sud verso le grandi città industriali. Visita del quartiere “Dirupo” con i suoi

diversi affacci e vicoli caratteristici, della chiesa Madre, di un laboratorio di terracotta. Seguirà

passeggiata libera in centro e degustazione prodotti da forno. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio in

relax con una passeggiata a Bernalda il paese natale di Agostino Coppola, nonno del famoso regista

Francis Ford Coppola (tra i suoi film ricordiamo Apocalypse now ed Il Padrino), che innamoratosi del

paese e volendo riscoprire le sue radici, ha comprato e trasformato un bellissimo palazzo storico di fine

800 (Palazzo Margherita) per ospitare gli amici e divi di Hollywood. Non è possibile resistere all’assaggio,

presso i numerosi bar del corso principale, del dolce tipico locale, la “Scorzetta” a base di mandorle, una

delizia per tutti i palati. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

4° giorno: Craco vecchia – Civitanova Marche

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Craco vecchia per visita con guida dell’antico centro. Oramai

abbandonata dal 1963 a causa di una frana, è per questo che è definito il paese fantasma ed è diventato

una location per grandi produzioni cinematografiche per il fascino che conserva con la sua atmosfera

surreale e immerso in un paesaggio fatto di calanchi e ulivi secolari. Muniti di macchina fotografica o da

ripresa, sarà possibile immortale scorci panoramici che ci ricordano grandi pellicole, e grandi registi, da

Mel Gibson, a Francesco Rosi, dalla Wertmuller, ai fratelli Taviani. Rientro in hotel per il pranzo. Al

termine partenza per il rientro. Arrivo previsto a Civitanova Marche nella tarda serata.

 

LA QUOTA COMPRENDE
viaggio in pullman GT – sistemazione in hotel di categoria 3/4 stelle – pasti come da programma (3 cene +

2 pranzi) – le bevande ai pasti – visite con guida come da programma – degustazione prodotti da forno a

Pisticci – degustazione di dolci tipici a Bernalda – assicurazione medica e bagaglio – assicurazione

annullamento viaggio – nostro accompagnatore.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE
le entrate durante le visite – gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nel programma.

Eventuale tassa di soggiorno, se richiesta, da pagare in loco.

  • Prezzo a persona € 500.00

Chiedi disponibilità

Per qualiasi informazione puoi chiamare i numeri

+39 06 8530 1758
+39 335 464 918

Potrebbe interessarti anche....

Calabriafalconeria
Duomodiragusa
aspromonte
pollino trekking
Torna in alto

Newsletter
Genti e Paesi

Per restare sempre aggiornati su tutte le nostre attività e iniziative, vi invitiamo a seguire i nostri canali sui social media e a visitare regolarmente il nostro sito web.

Grazie ancora per aver scelto di unirvi a noi. Non vediamo l’ora di condividere con voi momenti indimenticabili e di crescere insieme come comunità.

Info corsi