Genti e Paesi

Associazione Culturale

TOUR UZBEKISTAN

Data

27 Set 2024 - 04 Ott 2024

TOUR UZBEKISTAN

Dal 27 settembre al 04 ottobre 2024

Quota di partecipazione: 1.680,00 €

Supplemento singola: 230,00 €

 

 

PROGRAMMA:

 

  • 1° GIORNO: 27 SETTEMBRE ROMA – TASHKENT

Ritrovo dei sig.ri partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino entro le ore 8.30, incontro con l’accompagnatore e svolgimento delle operazioni di imbarco. Partenza con volo di linea per Tashkent (via Istanbul).

 

Arrivo a Taskhkent di notte, disbrigo delle procedure doganali e trasferimento in hotel.
Siamo nell’antica Transoxiana che per secoli è stata punto di incontro tra Oriente e Occidente, tra le tribù nomadiche delle steppe e le grandi civiltà dei grandi imperi asiatici e lungo la quale si è sviluppata la celebre Via della Seta.
Sistemazione nelle camere e pernottamento.

Hotel previsto (o similare): COURTYARD BY MARRIOTT 4****

  • 2° GIORNO: 28 SETTEMBRE TASHKENT – SAMARCANDA

Prima colazione e mattinata a disposizione per il relax.
In tarda mattinata check-out dalle camere e trasferimento al ristorante per il pranzo.
Dedichiamo il pomeriggio alla visita di Tashkent: il complesso di Khasti-Imam con l’antico Corano dentro la madrasa di Barak Khan, la metropolitana della città, quindi passeggiata nella piazza Amir Temur, e visita panoramica del teatro Alisher Navoi e di Piazza dell’Indipendenza.
Al termine della visita cena leggera in ristorante, quindi trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno ad alta velocità per Samarcanda (circa 2h20). Trasferimento in hotel e pernottamento.

Hotel previsto (o similare): DILIMAH oppure ZARAFSHON PARKSIDE 4****

  • 3° GIORNO: 29 SETTEMBRE SAMARCANDA

Prima colazione in hotel
Giornata dedicata alla scoperta del Giardino dell’Anima, Samarcanda, patrimonio dell’UNESCO, la città dagli sfavillanti mosaici blu. Punto di incontro fra mondo greco e indiano, abitata da Alessandro Magno, nel XIV secolo fu scelta da Tamerlano come capitale del suo immenso regno. Visitiamo l’osservatorio medievale di Ulugbek, il mausoleo di San Daniele, l’insieme dei mausolei di Shakhi Zinda, la moschea blu e turchese Bibi Khanum, la più grande dell’Asia Centrale e il bazaar orientale.
Pranzo a base di Plov, il tipico piatto uzbeko dei giorni di festa, che verrà servito in una residenza privata del centro città, con dimostrazione della preparazione e possibilità di interazione con la gente del posto.
Nel pomeriggio visitiamo il mausoleo Gur-Emir dov’è sepolto Tamerlano e terminiamo con piazza Registan, cuore della città con tre sontuose madrase tempestate di maioliche, oro e lapislazzuli.
Cena in hotel o in ristorante e pernottamento.

  • 4°GIORNO: 30 SETTEMBRE SAMARCANDA – SHAKHRISABZ – BUKHARA

Prima colazione in hotel e carico bagagli in pullman.
Al mattino partenza in auto (massimo 3 persone per veicolo – si attraversa un passo di montagna) alla volta di Shakhrisabz, patrimonio dell’UNESCO, la città natale di Tamerlano che la trasformò in una specie di monumento di famiglia. All’arrivo ci attende una visita ai resti del palazzo imperiale Ak-Saray con il suo immenso portale alto 40 metri decorato da mosaici, i complessi funebri Dorut-Siorat e Dorut-Tilovat e la moschea Kok-Gumboz.
Pranzo in ristorante.
Proseguimento in bus per Bukhara (circa 4H30). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Hotel previsto (o similare): LATIFA BEGIM oppure DEVON BEGHI 4****

  • 5° GIORNO: 1 OTTOBRE BUKHARA

Prima colazione in hotel.
Passiamo la giornata nella gloriosa Bukhara, patrimonio dell’UNESCO, antica capitale del regno Samanide con un centro storico tuttora abitato e intatto dove predomina il color ocra. La nostra visita tocca i resti delle mura, la residenza reale Ark, sorta di città nella città, la piazza medievale Registan, la moschea Bolo-Khauz, i bazar coperti, le madrasse di Ulugbek e di Abdul Aziz Khan, la moschea Magoki-Attori e infine l’edificio Chor Minor.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio ci rechiamo al monumento più antico, il mausoleo di Ismail Samani, per poi visitare il mausoleo di Chashma-Ayub e i complessi architettonici di Poi-Kalon e Ljabi Khauz.
In serata ci attende la cena in un ristorante locale, allietata da uno spettacolo folk. Rientro in hotel e pernottamento.

  • 6° GIORNO: 2 OTTOBRE BUKHARA – KHIVA

Prima colazione in hotel.
Partenza per Khiva (circa 6 ORE).
Pranzo in ristorante lungo il percorso.
Arrivo in hotel nel pomeriggio e tempo a disposizione per il relax.
Al tramonto, per chi lo desidera, possibilità di salire in un punto panoramico sulle mura della città per ammirare il centro storico dall’alto con una luce perfetta per scattare delle magnifiche fotografie.
Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Hotel previsto (o similare): ASIA KHIVA 3***

  • 7°GIORNO: 3 OTTOBRE KHIVA

Prima colazione in hotel.
Trascorriamo la giornata a Ichan Kala, la parte antica di Khiva, patrimonio dell’UNESCO e città-museo che custodisce gli esempi migliori dell’architettura uzbeca. Visitiamo Kunya Ark, la residenza fortificata dei sovrani, la madrasa di Muhammad Amin Khan, il tozzo minareto di Kalta Minor, la madrasa Muhammad Rakhim Khan, i mausolei di Sayid Allauddin e di Pahlavan Mahmud, le madrase Shir Gazi Khan e Islam Khodja.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visitiamo le moschee Ark e Juma e tempo a disposizione per un po’ di shopping.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

  • 8° GIORNO: 4 OTTOBRE KHIVA – URGENCH – ROMA

Prima colazione in hotel (oppure colazione al sacco fornita dall’hotel).
Al mattino molto presto trasferimento in pullman all’aeroporto di Urgench (circa 45 MIN) e svolgimento delle operazioni di imbarco sul volo di rientro in Italia.

Orari previsti: TK 263 Urgench 08.20 – Istanbul 10.35
TK1865 Istanbul 12.50 – Fiumicino 14.30

 

 

 

La quota (MINIMO 25 PARTECIPANTI) comprende:

voli di linea Turkish Airlines da Roma, inclusi bagaglio a mano e bagaglio in stiva 23 KG;
sistemazione in hotel 3 e 4 stelle per 7 notti;
trattamento di pensione completa dalla colazione del secondo alla colazione dell’ottavo giorno;
guida locale itinerante parlante italiano;
pullman con aria condizionata a disposizione per i trasferimenti e le visite;
acqua minerale a bordo del pullman (1 bottiglietta 0.5l per persona per giorno);
trasferimento in treno veloce da Tashkent a Samarcanda;
auricolari;
assicurazione medico-bagaglio, inclusa copertura Covid-19;
accompagnatore in partenza da Roma.

 

 

La quota non comprende:

tasse aeroportuali, ad oggi EUR 320, da riconfermare;
assicurazione annullamento (consigliata, EUR 80 per persona);
pasti non indicati e bevande;
facchinaggio bagagli e mance obbligatorie (prevedere l’importo di EUR 60 per persona da consegnare all’accompagnatore);
extra personali e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

 

 

NOTE IMPORTANTI:

a) Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato.
b) È assolutamente indispensabile evidenziare, al momento dell’iscrizione, la presenza di eventuali allergie e intolleranze alimentari.
c) Gli aumenti di prezzo sono possibili esclusivamente in conseguenza di modifiche riguardanti:
– il prezzo del trasporto di passeggeri in funzione del costo del carburante o di altre fonti di energia;
– le tasse di atterraggio, di sbarco e d’imbarco nei porti e negli aeroporti;
– i tassi di cambio pertinenti al pacchetto
La quota è stata calcolata considerando il seguente cambio valutario: 1 USD = 0,92 EUR. Non subirà variazioni per scostamenti +/- 3%.
L’adeguamento del prezzo non può in ogni caso essere superiore all’8% del valore del pacchetto.

d) Il viaggio in Uzbekistan richiede un po’ di spirito di adattamento, dovuto ad alcuni lunghi trasferimenti su strade non sempre in ottime condizioni, ed alle sistemazioni talvolta al di sotto dei nostri standard. Gli hotel previsti nel tour sono tra i migliori disponibili nel paese.

e) Un pranzo in Uzbekistan consiste di: zuppa e seconda portate (diversi tipi di carne con contorno); tre o quattro tipi di insalate, dessert, frutta, pane e acqua naturale; scelta di the (verde o nero) o caffè.
Una cena consiste di: tre o quattro tipi di insalate, piatto principale, dessert, frutta, pane e acqua naturale; scelta di the (verde o nero) o caffè.
L’acqua minerale viene fornita in bottigliette da mezzo litro per persona, dove possibile; in alternativa vengono previste 2 bottiglie da 1.5 litri ogni 8 persone. The e caffè sono serviti in tazze.
Bevande alcoliche (birra, vodka, vino ecc …) possono essere ordinate e pagate sul posto.

f) Documenti per l’ingresso in Uzbekistan: PASSAPORTO CON VALIDITÀ RESIDUA DI ALMENO 6 MESI DALL’INGRESSO NEL PAESE. Il visto di ingresso non è più necessario. I viaggiatori in entrata non sono più tenuti a mostrare alcuna prova della vaccinazione o risultato negativo del test PCR o antigenico.

 

Tags:

CHIEDI DISPONIBILITÀ

Per qualiasi informazione puoi chiamare i numeri

+39 06 8530 1758
+39 335 464 918

oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Info corsi