Genti e Paesi

Associazione Culturale

Namibia La gemma d’Africa

Data

30 Set 2024 - 13 Ott 2024

30 Settembre – 13 Ottobre 2024

“La Gemma d’Africa”, uno dei nomi con cui è conosciuta la Namibia, un vero e proprio gioiello naturalistico. Questo viaggio consente di visitare i siti più importanti della Namibia: il deserto del Namib con le dune più alte del mondo; Swakopmund con le sue costruzioni in stile coloniale tedesco e la costa oceanica; il Damaraland con le sue interessanti formazioni rocciose; il Kaokoland dove vive il seminomade popolo Himba; il parco Etosha con la sua fauna africana e i safari; infine la capitale Windhoek, città proiettata al futuro.

 

Programma

1° giorno
Partenza

Incontro presso l’aeroporto di Roma Fiumicino con il nostro accompagnatore, check-in e imbarco su volo ET727 delle ore 23.40 per Addis Abeba, notte a bordo.

 

2° giorno
Windhoek

Arrivo ad Addis Abeba alle ore 7.10, Proseguimento con volo ET835 delle ore 08.35 per Windhoek. Arrivo alle ore 13.20 all’aeroporto Internazionale di Windhoek e incontro con la nostra guida. Partenza per la capitale. Con circa 350.000 abitanti, Windhoek è la città più grande del paese ed è situata in una valle lussureggiante di particolare interesse paesaggistico. Sistemazione per cena e pernottamento all’Avani Hotel.

 

3° giorno
Windhoek – Deserto del Namib

Colazione e partenza in direzione sud verso il deserto del Namib, uno dei più antichi deserti del nostro pianeta. Arrivo al Lodge situato nelle immediate vicinanze di Sesriem, cancello d’ingresso al Parco Nazionale che conduce alla famosa area di Sossusvlei. Resto della giornata a disposizione. Tempo libero. Nel tardo pomeriggio partecipazione a un breve safari naturalistico per ammirare il tramonto. Cena e pernottamento al lodge.

 

4° giorno
Deserto del Namib

Colazione. Quest’oggi preparatevi per un pronto risveglio per ammirare l’alba sulle dune di sabbia più alte del mondo. Visiteremo l’area del “Dead Vlei” una depressione circondata da dune monumentali. Dopo una facile passeggiata di circa 1 Km raggiungiamo il “vlei”, caratterizzato da un silenzio a tratti quasi irreale, dal suolo argilloso costellato da antichi alberi “camelthorn” risalenti a circa 800 anni fa. Visiteremo l’importante Sesriem Canyon, che risale a 18 milioni di anni fa e che si è costituito a seguito di un processo erosivo. In serata rientro al Lodge, cena e pernottamento.

 

5° giorno
Deserto del Namib – Swakopmund

Colazione. Quest’oggi partiamo in direzione dell’Oceano Atlantico, attraverso il Parco Namib Naukluft che, oltre ad essere il 3° parco più grande di tutto il continente africano, è anche santuario naturale per la zebra di montagna. Tra le tante attrattive del parco le 2 più celebri sono certamente le piante Welwitschia Mirabilis e la spettacolare Valle della Luna. Proseguimento per Swakopmund, incastonata fra le dune e le acque dell’Oceano Atlantico. Cena e pernottamento presso lo Swakopmund Hotel & Entertainment Centre.

 

6° giorno
Swakopmund – Walvisbay

La giornata inizia presto e, dopo la colazione, partenza per Walvisbay, principale porto della Namibia, centro dell’industria ittica e meta turistica in rapido sviluppo. Ci attende la possibilità di scoprire la vita marina che esiste sulla costa della Namibia e nelle onde fragorose dell’oceano Atlantico, grazie a una crociera in battello. Attraversando la laguna in direzione di Pelican Point, potremo avvistare grandi branchi di delfini e una grande colonia di foche che spesso nuotano accanto alle imbarcazioni, offrendo un divertimento spettacolare. Pranzo a bordo, freschissime ostriche namibiane e dell’ottimo spumante. Resto del pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

 

7° giorno
Swakopmund – Damaraland

Colazione e partenza in direzione nord. Lungo il tragitto per la regione del Damaraland si snodano molte delle attrattive naturali che visiteremo quest’oggi. Passeremo la più grande distesa di licheni di specie diverse esistente al mondo. Di fronte a questa riserva si trova anche la cittadina di Wlotzkasbaken, un piccolo villaggio di pescatori. Più a nord raggiungeremo anche Hentiesbay, una cittadina fondata nel 1929 da un pescatore locale di nome Hentie van der Merwe, rimasto favorevolmente colpito dalle sorgenti termali all’epoca esistenti, oggi purtroppo estinte. Lungo il tragitto supereremo la montagna più alta del paese 2.579 mt. Brandberg per poi raggiungere, nel tardo pomeriggio, la “Montagna Bruciata” e le “Canne d’Organo”. Visiteremo anche il più grande “museo all’aria aperta” di tutta l’Africa del sud: Twyfelfontein. Proseguimento per il nostro lodge e resto della giornata a disposizione. Cena e pernottamento al Twyfelfontein Lodge.

 

8° giorno
Damaraland – Kaokoland

Colazione. Questa mattina viaggeremo nell’incontaminato Kaokoveld, un territorio caratterizzato da colline ondulate e pianure aperte, abitate dagli Ovahimba. Questa gente orgogliosa e statuaria ha saputo mantenere inalterati i propri valori tradizionali. Il nostro lodge è situato su un’altura e offre una vista spettacolare a 360 gradi sul Kaokoveld. Cena e pernottamento all’Opuwo Country Lodge.

 

9° giorno
Kaokoland – Parco Etosha

Dopo la colazione partenza per un lungo trasferimento che condurrà ai confini del Parco Nazionale Etosha, transitando per Kamanjab e Outjo. Il nostro lodge è situato in prossimità del famoso e rinomato Parco. Cena e pernottamento al Taleni Etosha Village.

 

10° giorno
Parco Etosha

Colazione. Poiché i cancelli di ingresso al Parco aprono al sorgere dei primi raggi del sole, apprezziamo la vista degli animali che con il sottofondo di una moltitudine di uccelli, annunciano la nascita di un nuovo giorno in Africa. Il Parco Nazionale Etosha si estende su un’area pari a 22.270 Kmq caratterizzati da un’eterogeneità di vegetazione, alternanti savane erbose estese fino al limite dell’orizzonte, a fitte aree boschive. Al calare della sera avremo ancora modo di ascoltare i suoni della natura, quando gli ultimi raggi del sole segneranno la fine di un’altra giornata in Africa. Cena e pernottamento al lodge.

 

11° giorno
Parco Etosha – Windhoek

Colazione. Questa mattina effettueremo un altro safari nell’Etosha National Park della durata di circa 2-3 ore, prima di partire per Windhoek. Sulla strada del nostro ritorno a Windhoek superiamo le montagne Omatoko, 2 cime gemelle dalla curiosa forma a cono di gelato rovesciato. Arrivati a Windhoek, capitale della Namibia, la nostra guida vi accompagnerà nella visita della città. Sistemazione in hotel e resto della giornata a disposizione. Cena e pernottamento all’Avani Hotel.

 

12° giorno
Windhoek – partenza

Colazione e trasferimento presso l’aeroporto di Windhoek, imbarco su volo ET834 delle ore 14.30 per Addis Abeba, arrivo previsto alle ore 21.20. Proseguimento con volo delle ET712 delle 00.05.

 

13° giorno
ritorno

Arrivo previsto in Italia alle ore 04.35.

 

Prezzo a persona a Partire da € 4100

La quota comprende

Volo di linea A/R  Bagaglio a mano e da imbarco  Nostro accompagnatore dall’Italia  Trasporto in veicolo 4X4    con aria condizionata  Guida/autista parlante italiano  Pernottamenti negli hotel indicati in programma                (o similari)  N. 1 pernottamento in campo tendato deluxe  Pasti come da programma  Ingressi ai parchi e siti indicati in programma  Tasse locali Assicurazione medica

 

La quota non comprende

Bevande, mance ed extra personali

 

Tags:

CHIEDI DISPONIBILITÀ

Per qualiasi informazione puoi chiamare i numeri

+39 06 8530 1758
+39 335 464 918

oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Info corsi